Tra i beneficiari diretti si inseriscono i soggetti coinvolti direttamente nelle attività del progetto; i trenta ospiti nazionali coinvolti dal campo di accoglienza a cui si aggiungono cinque giovani del luogo, coinvolti nell'attività di avvio del laboratorio artigianale, gli alunni delle scuole medie superiori che parteciperanno alle visite guidate al Celacanto durante la promozione delle iniziative di cittadinanza attiva selezionate per la “Gallery”. Del progetto, inoltre, beneficeranno i protagonisti delle iniziative che verranno invitati a raccontare la propria esperienza agli alunni delle scuole e, ultimo ma non meno importante, la cittadinanza tutta che avrà modo di confrontarsi con le varie iniziative che hanno avuto luogo sul territorio nel corso degli anni.